Gruppo Informatico Meridionale Servizi srl Bari | Agenzia Postel Puglia e Basilicata

Blockchain, criptovalute e crowdfunding: incentivi fiscali a chi investe il capitale

pubblicata lunedì 8 novembre 2021

Blockchain, criptovalute e crowdfunding: incentivi fiscali a chi investe il capitale
Confapi Industria Taranto in collaborazione con l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, il Dipartimento Jonico in "Sistemi Giuridici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture”, la Bcc di San Marzano di San Giuseppe, Puglia Startup e Startup Grind Taranto, organizza il Convegno "Blockchain, Criptovalute e Crowdfunding. Casi pratici" in programma martedì 9 novembre dalle ore 15:30 presso la Sala Conferenze (piano terra) della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro (Dipartimento Jonico) sita in Via Duomo 59, Taranto. L’evento è dedicato all’approfondimento degli incentivi fiscali rivolti a chi investe nel capitale di rischio mediante l’equity crowdfunding e delle novità fiscali in materia di criptovalute e blockchain. Sono, inoltre, affrontati degli interessanti casi di studio con le testimonianze da parte di imprenditori di successo che utilizzano tali strumenti innovativi. Introducono ai lavori: Riccardo Pagano- Direttore del Dipartimento Jonico in Sistemi Giuridici ed Economici del Mediterraneo: societa', ambiente, culture e Roberto Palasciano - Presidente Confapi Industria Taranto. Intervengono per i saluti di apertura: Giovanni Gugliotti - Presidente della Provincia di Taranto, Rinaldo Melucci - Sindaco di Taranto, Cosimo Damiano Latorre - Presidente Odcec di Taranto, Antoniovito Altamura - Presidente dell'Ordine degli Avvocati di Taranto. Relatori del convegno sono: Nicola Fortunato - Dottore Commercialista, Professore Associato di Diritto Tributario - Uniba, Cira Grippa - Professore Aggregato di Diritto Commerciale - Uniba, Maurizio Maraglino Misciagna – Dottore Commercialista e Direttore Dih Confapi Taranto, Emanuele Di Palma – Presidente Bcc di San Marzano di San Giuseppe. Ed infine, segue l’intervento di due imprenditori di successo dell’ecosistema innovazione che raccontano la propria esperienza sui benefici derivanti dall’utilizzo di strumenti innovativi, quali la Blockchain, le Criptovalute e il Crowdfunding. Il primo imprenditore è Enrico Pandian, conosciuto soprattutto come fondatore della startup Supermercato24. Pandian vanta l’esperienza di avviamento di 19 aziende, di cui 3 Exit. Fondatore, fra le altre, di Everli, la startup che ha chiuso un round di investimento (serie C) da 100 milioni di euro a marzo per espandersi ulteriormente all'estero. Il protagonista del successivo caso di successo è Francesco Arcuelo, imprenditore del settore energetico e fondatore di Lagalene Milano, la beauty brand che si prende cura della pelle e dell’anima e che ha lanciato una campagna di equity crowdfunding da cui ha raccolto oltre 420 mila euro da oltre 30 tra investitori e business angel. Il convegno gode del patrocinio del Comune e della Provincia di Taranto e degli Ordini Territoriali dei Dottori Commercialisti e degli Avvocati di Taranto ai fini del riconoscimento dei crediti per la formazione professionale continua.

Autore / Fonte: A cura della redazione